SELECT * FROM sppacchettianagrafica WHERE (titolo,idAgenzia,idtouroperator,idstruttura,pacchettoservizi) = (SELECT titolo,idAgenzia,idtouroperator,idstruttura,pacchettoservizi FROM sppacchettianagrafica WHERE id=269)
Pacchetto
Logo
Operatori del turismo


Convenzionato



Arezzo Cortona e dintorni 7 giorni

Durata pacchetto:
7 Giorni
A partire da €
Visualizza


A partire da €

Mostra mappa

Pacchetto

Strutture ricettive associate al pacchetto


Struttura Sistemazione - Posti Letto - Quantità Solo pernottamento Colazione Mezza pensione Pensione completa    
Best hotel demo non prenotabile 1 x Doppia Comfort (2 PAX)
ND 710 € 962 € 1214 € Altre 6 soluzioni Servizi Extra
  1 x Doppia Superior (2 PAX)
654 € 724 € 1004 € 1284 €    
  1 x Doppia uso singolo (2 PAX)
675 € 745 € 1018 € 1298 €    
  1 x Doppia Deluxe (2 PAX)
766 € 850 € 1130 € 1410 €    
  1 x Doppia delux executive 1/4 pax (2 PAX)
836 € 906 € 1186 € 1466 €    
  1 x Doppia Deluxe Executive (2 PAX)
ND 920 € 1172 € 1424 €    
  1 x Doppia Junior Suite (2 PAX)
941 € 1011 € 1270 € 1550 €    
Agriturismo Demo 1 x camera la torre d 1 a 2 Pax (2 PAX)
430 € 500 € 780 € 1060 € Altre 6 soluzioni Servizi Extra
  1 x camera la rosa da 1 a 2 Pax (2 PAX)
472 € 542 € 822 € 1102 €    
  1 x Appartamento 1 camera soggiorno da 1 a 3 pax (2 PAX)
500 € 570 € 850 € 1130 €    
  1 x Bilocale angolo cottura da 2 a 4 Pax (2 PAX)
626 € 661 € 1074 € 1354 €    
  1 x Appartamento il gatto da 2 a 5 Pax (2 PAX)
710 € 780 € 1060 € 1340 €    
  1 x Camera Tripla da 1 a 3 Pax (2 PAX)
766 € 836 € 1116 € 1396 €    
  1 x Appartamento 1 prova da 1 a 4 Pax (2 PAX)
766 € 836 € 1116 € 1396 €    
Galileo Turismo 1 x Doppia uso singola (2 PAX)
647 € 717 € 1004 € 1284 € Altre 13 soluzioni Servizi Extra
  1 x Doppia Plus (2 PAX)
696 € 766 € 1046 € 1326 €    
  1 x Camera doppia (2 PAX)
710 € 780 € 1060 € 1340 €    
  1 x Camera tripla 3 Pax (2 PAX)
717 € 787 € 1074 € 1354 €    
  1 x Camera doppia 1/2 pax (2 PAX)
745 € 815 € 1088 € 1368 €    
  1 x Camera doppia superior 2/3 pax (2 PAX)
773 € 843 € 1116 € 1396 €    
  1 x Camera doppia delux con terzo letto (2 PAX)
836 € 906 € 1186 € 1466 €    
  1 x Camera di prova (2 PAX)
843 € 913 € 1186 € 1466 €    
  1 x Appartamento 3 locali da 1 a 6 Pax (2 PAX)
850 € 920 € 1200 € 1480 €    
  1 x Quadrupla Plus 2/4 Pax (2 PAX)
871 € 941 € 1214 € 1494 €    
  1 x Doppia Deluxe (2 PAX)
1025 € 1095 € 1368 € 1648 €    
  1 x Monolocale da 1 a 2 pax (2 PAX)
1039 € 1109 € 1382 € 1662 €    
  1 x Suite (2 PAX)
1102 € 1172 € 1452 € 1872 €    
  1 x Sute plas 1/3 pax (2 PAX)
1144 € 1214 € 1494 € 1774 €    
HOLIDAY HOUSE AURORA 1 x APPARTAMENTO 5 (2 PAX)
395 € NDNDND Altre 4 soluzioni Servizi Extra
  1 x APPARTAMENTO 1 (2 PAX)
395 € NDNDND    
  1 x APPARTAMENTO 2 (2 PAX)
423 € NDNDND    
  1 x APPARTAMENTO 3 (2 PAX)
423 € NDNDND    
  1 x APPARTAMENTO 4 (2 PAX)
423 € NDNDND    
hotel demo 1 x doppia (2 PAX)
535 € 570 € 780 € 1060 € Altre 6 soluzioni Servizi Extra
  1 x doppia plus (2 PAX)
535 € 570 € 780 € 1060 €    
  1 x Camera doppia delx 2/3 pax (2 PAX)
640 € 710 € 990 € 1270 €    
  1 x camera matrimoniale con terzo letto (2 PAX)
724 € 780 € 1060 € 1340 €    
  1 x camera quadrupla 3/4 Pax (2 PAX)
920 € 990 € 1270 € 1550 €    
  1 x Appartamento due locali e bagno 3/4 pax (2 PAX)
934 € 1004 € 1284 € 1564 €    
  1 x doppia deluxe (2 PAX)
1095 € 1130 € 1340 € 1620 €    
VILLA IL CASTELLO demo non prenotabile 1 x APPARTAMENTO AL PIANO TERRA 2 CAMERE SALONE CUCINA DA 2 A 5 PAX (2 PAX)
1200 € 1270 € NDND Nessuna soluzione alternativa Servizi Extra

Treni


Partenza Arrivo Durata Treno
Roma termini
15:02
Arezzo
17:20
02:18 Intercity
587
Roma termini
16:13
Arezzo
18:47
02:34 Regionale Veloce
2313
Roma termini
18:13
Arezzo
21:30
03:17 Regionale Veloce
2315
Roma termini
18:30
Arezzo
20:35
02:05 Intercity
595
Roma termini
19:32
Arezzo
21:47
02:15 Intercity
597
Roma termini
20:13
Arezzo
23:00
02:47 Regionale Veloce
2317
Roma termini
22:13
Arezzo
00:45
02:32 Regionale Veloce
2319

Descrizione


Tour di 7 giorni ad Arezzo e Cortona, attraversando le più belle e rinomate località  della Valdichiana. 3 giorni ad Arezzo per visitare antichi borghi ed ammirare suggestivi paesaggi, tra storia, tradizioni, profumi e sapori della nostra terra. Oltre alla visita del delizioso centro storico di Arezzo, proponiamo il secondo giorno escursione a Castiglion Fiorentino, Monte San Savino e Lucignano che costituisce uno dei più interessanti esempi di urbanistica medievale. Il terzo ed ultimo giorno ad Arezzo, non può mancare l'escursione attraverso le terre di Piero della Francesca, Sansepolcro, Anghiari e Monterchi. Il tour prosegue con 4 giorni a Cortona con visita del suo affascinante centro storico, con escursioni al Lago Trasimeno visitando la località  di Castiglion del Lago, Montepulciano con degustazione vini presso cantina tipica e alle rinomate e non lontane località  di Assisi e Gubbio.


Itinerario


Il nostro tour inizia con la visita di Arezzo che comprende la Basilica di S. Francesco con gli affreschi restaurati di Piero della Francesca, Pieve di S. Maria, splendido esempio di pieve romanica che conserva all'interno il celebre polittico di Pietro Lorenzetti del 1320, Piazza Grande con le Logge Vasari, Palazzo della Fraternita dei Laici con la facciata di Bernardo Rossellino e le piu' belle case torri medievali, la Cattedrale, notevole esempio di chiesa gotica con le meravigliose vetrate istoriate del Marcillat, l'affresco restaurato della Maddalena di Piero della Francesca, la chiesa di S. Domenico con il Crocifisso di Cimabue. Nel nostro tour non possono mancare le localita' di Castiglion Fiorentino e Monte San Savino per poi concludere con la visita del borgo di Lucignano. Molti sono gli itinerari da percorrere a partire dalla Piazza del Comune di Castiglion Fiorentino, da cui si gode un panorama della Val di Chio al Loggiato disegnato da Vasari, e su cui si affaccia il palazzo Comunale. Salendo verso il Cassero, nel Museo Civico Archeologico sono raccolte testimonianze della civilta' etrusca e nell'adiacente Pinacoteca la fa da padrona l'arte figurativa e sacra del territorio, con opere, tra gli altri, di Margarito d'Arezzo e Bartolomeo della Gatta. Altre opere di pregio sono visibili presso il Museo della Collegiata, preziosa la 'Deposizione' di Luca Signorelli. Proseguimento per visita della citta' di Monte San Savino. La citta' si presenta con una cerchia di mura Medievali ben conservate e le sue porte due porte: Porta Fiorentina e Porta Romana che si aprono nelle opposte direzioni. L'atmosfera Medievale di Monte San Savino e' sottolineata dall'architettura del Cassero e la sua torre imponente (XIV sec.). L'edifico, completamente restaurato, ospita il Museo della Ceramica. La via centrale di Monte San Savino, il Corso Sangallo, e' fiancheggiata da interessanti ed eleganti edifici: la rinascimentale Loggia dei Mercanti, attribuita al Sansovino (XVI sec.), il Palazzo Comunale con chiostro e giardino pensile ed il caratteristico il Palazzo Pretorio (XIV sec.) con facciata ricoperta degli stemmi delle famiglie dei Pretori reggenti. In Centro si trova anche la Torre costruita dai Perugini nel XIV secolo, che ospita attualmente la sede dell'Universita' Internazionale, dalla cui cima si puo' godere di un panorama mozzafiato sulla Val di Chiana e sulla Val di Chio. Per maggiori informazioni visita Italia.it o Wikipedia Ancora, visita di Lucignano, borgo medioevale dal peculiare impianto urbanistico, sorge su di un colle come tutti gli insediamenti piu' caratteristici della Valdichiana Aretina. Conserva il toponimo di origine romana, ma la sua fondazione fu probabilmente piu' antica, gia' etrusca. La visita comprende il Borgo, la chiesa di San Francesco, apribile su prenotazione, la Collegiata, e suggerita a' la visita al Museo Comunale, che ospita un vero capolavoro di arte sacra, l'Albero d'Oro di Lucignano. Infine, l'escursione nelle terre di Piero della Francesca cominciando da Sansepolcro per visita della citta' natale dell'artista. L'itinerario ha infatti inizio passando dalla casa del grande maestro e si prosegue con il Museo Civico che ospita quattro tra le piu' interessanti opere dell'artista (Resurrezione, Polittico della Madonna della Misericordia, San Giuliano e San Lodovico). Proseguimento per Anghiari per giro del centro storico. La visita ha inizio dal camminamento di ronda, recentemente portato alla luce, passando sotto l'abside circolare della chiesa di Sant'Agostino, proseguendo per la Badia camaldolese di san Bartolomeo, la chiesa piu' antica di Anghiari, con la sua architettura particolare, il Palazzo Pretorio, la Prepositura che conserva una terracotta di Andrea della Robbia e dipinti del 500 e 600 (Deposizione di Domenico Puligo e Ultima Cena e Lavanda dei piedi del Sogliani). La visita al centro storico si pua' completare nel museo che racconta la vita e le tradizioni di Anghiari e della Valtiberina, Museo delle Tradizioni Popolari di Palazzo Taglieschi. Si prosegue infine per Monterchi con la visita al museo che ospita il celebre affresco della Madonna del Parto, una delle piu' straordinarie rappresentazioni della maternita' che la storia dell'arte abbia conservato. Per maggiori informazioni visita Wikipedia


Informazioni Turistiche


LUCIGNANO

Lucignano, piccolo borgo della Toscana meridionale, rappresenta uno degli esempi più straordinari di urbanistica medievale, per il suo impianto a forma ellittica ad anelli viari circoncentrici, pervenutoci intatto dai secoli. Percorrere le sue strade ha il senso di un piacevole gioco attraverso un intricato labirinto che si risolve finalmente una volta arrivati nella zona alta del paese, comprendente il Palazzo Comunale, la Chiesa di S. Francesco, la Collegiata. L'impianto urbanistico si sviluppa attraverso un'interessante articolazione spaziale e funzionale fra una "via ricca", coincidente con l'attuale Via Matteotti esposta a Sud luminosa ed ampia dove sorgono i palazzi residenziali costruiti dalla nobiltà, e una "via povera", coincidente con l'attuale via Roma (detta anche Corsica) esposta a nord, nord-ovest dove sorgono abitazioni più piccole, caratterizzate da un'edilizia povera e costruite dai ceti meno ambienti del paese. La felice collocazione geografica di Lucignano, in posizione dominante ,a mt. 414 s.l.m., sulla Valdichiana e sulla strada fra Siena ed Arezzo, l' ha reso strategicamente importante fin dall'antichità e ne ha segnato la storia come castello medievale fortemente conteso tra i territori confinanti. Per circa tre secoli, dal 1200 al 1500, Lucignano ha subito continui passaggi di giurisdizione tra Siena, Arezzo Firenze e Perugia, città dalla quale ebbe in dono la possibilità di fregiarsi nel proprio stemma (tutt'ora adottato) del Grifone Alato, al quale fu aggiunta una stella per indicare che il luogo si trova in collina. Il nome "Lucignano" deriva probabilmente da un castrum romano fondato dal console Licinio, della famiglia omonima diventato Lucinianum dopo la conquista da parte di Lucio Silla nel I sec. a.C.; inoltre importanti reperti archeologici di epoca etrusca rinvenuti in varie località ci segnalano la presenza di insediamenti già in quell'epoca. Intorno al 1200 sarebbe iniziata l'organizzazione urbanistica dalla quale è nato l'attuale impianto, già compiuto con il XVI secolo e che vede la sommità del colle, dove inizialmente era il castello, trasformata in centro del potere politico e religioso. Nel 1300 sotto la dominazione dei senesi furono ultimati i lavori di fortificazione con il completamento del perimetro murario e le tre porte (1371): porta S:Giusto, porta S.Giovanni e la cosiddetta porta Murata, fu inoltre costruita la Rocca con le due torri. Con il passaggio di Lucignano sotto i Medici, nel 1554, si hanno importanti interventi urbanistici come l'inizio della costruzione della fortezza, attribuita ad Bernardo Puccini, il santuario della Madonna della Querce, attribuito al Vasari e posto fuori dal centro storico (1568) il convento dei padri Cappuccini (1580 ca.) le chiese della Misericordia (1582) e della Collegiata (1594). Attualmente il paese mantiene intatto il suo fascino di antico borgo che ha saputo conservare un'immagine tranquilla e serena dove le tradizioni agricola e quella artigiana offrono al visitatore un'interessante gamma di prodotti; dal pregiato olio extravergine di oliva al miele, dalla produzione e restauro di mobili ai lavori d'intaglio, dalla pregiatissima produzione di ceramica all' oreficeria, dalla tradizionale lavorazione della pietra serena al travertino per giungere alla produzione di capi di abbigliamento di alta qualità, grazie alla capacità e all'esperienza di maestranze professionalmente preparate.


Servizi Fissi


Visita museo Piero della Francesca

Esordi a Sansepolcro Probabilmente la sua formazione avvenne in Borgo San Sepolcro, cittadina di frontiera culturale, tra le influenze fiorentine, senesi e apporti umbri. Il primo artista col quale collaborò fu Antonio d'Anghiari, attivo a Sansepolcro e ivi abitante, come attesta il 27 maggio 1430 un documento di pagamento a Piero per la pittura di stendardi e bandiere con le insegne del Comune e del governo papale, posti sopra una porta delle mura[2]. Nel 1438 è di nuovo documentato a Sansepolcro, dove è citato tra gli aiutanti di Antonio d\'Anghiari, a cui era stata affidata, in prima istanza, la commissione per la pala della chiesa di San Francesco (poi realizzata dal Sassetta)[5]. E' difficile comunque dire se il maestro di Piero era stato proprio Antonio, dal momento che di quest'ultimo non si conserva alcuna opera certa.


Servizi extra prenotabili


Azienda Agricola

Azienda Agricola Bemoccoli

Chi siamo L’Azienda Agricola Bemoccoli ha sede a Castiglion Fiorentino, in provincia di Arezzo. Ditta a conduzione familiare, è specializzata nella zootecnica suinicola. I proprietari seguono i loro animali dalla nascita fino alla macellazione. Le metodologie di allevamento sono all’avanguardia e in totale rispetto di tutte le normative vigenti. Gli animali, per la precisione i suini bianchi, sono allevati in tre stalle dislocate sul territorio di Arezzo, Lucignano e Siena. Il laboratorio di trasformazione si trova invece a Castiglion Fiorentino, così come il salumificio e il negozio per la vendita diretta al pubblico. Nel nostro punto vendita troverete solo prodotti della nostra filiera, certificati e di sicura provenienza, dove la qualità e il giusto prezzo sono i nostri punti di forza. Siamo aperti a privati e aziende, e per quest’ultime si effettua anche il servizio di consegna a domicilio. Vi aspettiamo, venite ad assaggiare i nostri prodotti.

Pancetta nostrana stagionata al Kg euro 7 pezzi da circa 3 Kg il prezzo sarà determinato in base al peso